Baldi & Partners News – Notiziario Settimanale

  • 23 Settembre 2022

REDDITO PROFESSIONALE: liceità della locazione da immobiliare di famiglia

Con l’ordinanza n. 23135 del 25.7.2022, la Cassazione, in linea con la prevalente giurisprudenza di merito, ha ammesso la liceità (deducibilità) dei costi a carico del professionista, provenienti da una società immobiliare che fa capo allo stesso professionista o suoi familiari. Le principali argomentazioni dei giudici per avvalorare le proprie tesi sono state le seguenti: – possibilità di dedurre i costi relativi agli immobili anche in capo direttamente al professionista (quantomeno, locazione finanziaria e locazione); – volontà del professionista di sottrarre l’immobile a possibili azioni risarcitorie connesse all’attività professionale; – il contribuente-professionista nell’esercizio della propria libertà di iniziativa economica è facoltizzato a ricavare reddito sia dallo Studio professionale, sia dalla società immobiliare. Secondo la Cassazione, quindi, sono state integrate le valide ragioni extrafiscali non marginali, idonee ad escludere la natura abusiva dell’operazione.


resta aggiornato
in tempo reale

C.F. e P.I. 00734370356

© Baldi&Partners. All rights reserved.
Powered by AgM Srl.