• Baldi&Partners
  • Notizie
  • Il Fondo HIG acquista Varcotex S.p.A. dall’imprenditore reggiano Paolo Munari, che reinveste nella holding capogruppo

Il Fondo HIG acquista Varcotex S.p.A. dall’imprenditore reggiano Paolo Munari, che reinveste nella holding capogruppo

Il fondo H.I.G. Capital ha perfezionato, tramite la propria portfolio company Cadicagroup S.r.l., gruppo specializzato nella fornitura di accessori per i principali brand dell’abbigliamento attivi nei segmenti premium e absolute luxury, l’acquisizione di Varcotex S.p.A.

Con sede a Carpi (Modena) e con circa 60 dipendenti, Varcotex è un’azienda attiva dal 1982 nella produzione diretta di etichette tessute, cartellini, etichette stampate ed etichette in pelle principalmente per il settore del lusso. L’imprenditore Paolo Munari – dopo la laurea – ha compiuto un percorso veramente singolare: entrato in azienda come dipendente circa 25 anni fa, ha acquistato progressivamente le partecipazioni societarie di Varcotex dalle famiglie fondatrici, fino a diventarne unico socio – qualche anno fa – tramite la Holding Rilke S.r.l..

Negli ultimi 10 anni, Varcotex ha progressivamente conquistato un posto fra i leader del settore, diventando fornitore di riferimento dei più noti “brand” del lusso, puntando sulla efficienza produttiva e sulla qualità del prodotto.

Con l’operazione di aggregazione fra Varcotex e Cadicagroup, il gruppo facente capo al Fondo H.I.G. raggiunge un fatturato consolidato superiore ai 100 milioni di euro e l’imprenditore Paolo Munari, tramite la Rilke S.r.l., diventa socio di Cadicagroup S.r.l..

L’imprenditore Paolo Munari è stato assistito in tutti gli aspetti negoziali e finanziari da Baldi Finance, con un team coordinato da Guido Prati e formato da Francesco Mainini e Francesco Ferrari, nonché dallo Studio Baldi & Partners relativamente agli aspetti legali e fiscali, con un team coordinato dai partners Francesca Baldi ed Elena Viappiani e formato da Ilaria Ballabeni e Andrea Biagini.

L’imprenditore Paolo Munari

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli advisor di Baldi Finance e Baldi & Partners
Seduti: Francesca Baldi e Guido Prati
Da sinistra: Andrea Biagini, Ilaria Ballabeni, Elena Viappiani, Francesco Mainini e Francesco Ferrari