• Baldi&Partners
  • Notizie
  • Capital For Progress 2 S.p.A., la SPAC per lo sviluppo delle medie imprese, e ABK Group Industrie Ceramiche S.p.A., annunciano la firma di un accordo per l’integrazione

Capital For Progress 2 S.p.A., la SPAC per lo sviluppo delle medie imprese, e ABK Group Industrie Ceramiche S.p.A., annunciano la firma di un accordo per l’integrazione

La Spac Capital For Progress 2 (CFP2) ha annunciato la business combination con ABK Group Industrie Ceramiche, azienda attiva nel settore del gres porcellanato e nelle superfici per arredamento.
ABK sarà fusa per incorporazione in CFP2, che ne assumerà la denominazione.  Un terzo delle risorse di CFP2 sarà dedicato all’acquisto di azioni dagli attuali soci di ABK, sulla base di un equity value della società di 124 milioni di euro, mentre la residua liquidità servirà allo sviluppo dei progetti di ABK, sia per linee interne che esterne.
ABK ha archiviato il 2017 con un valore della produzione pari a 115,4 milioni, un Ebitda di 18,7 milioni e un utile netto di 12,6 milioni. L’indebitamento finanziario netto a fine dicembre era pari a 8,1 milioni.
CFP2 è stata promossa da Massimo Capuano, Antonio Perricone, Marco Fumagalli, Bruno Gattai e Alessandra Bianchi e con la quotazione aveva raccolto 65 milioni di euro.
In assenza di recessi, le tre famiglie attuali azioniste di ABK manterranno post fusione una quota del 61,3% del capitale, mentre nel caso di recessi massimi (30%-1 azione di CFP2) tale quota sarà del 70,4%”.
L’operazione della Spac deve essere infatti approvata dall’assemblea della Spac e i recessi non devono superare il 30% affinchè la business combination sia valida.
E’ previsto che l’assemblea di CFP2 si svolga entro la prima settimana di ottobre.

CFP2 è stata assistita da KPMG, TEH-Ambrosetti e dallo Studio Legale Gattai Minoli, Agostinelli & Partners.
ABK è stata assistita da Baldi Finance, Baldi & Partners – AVVOCATI E COMMERCIALISTI, Studio Commercialisti Pier Giovanni Ascari e Soci, Studio Legale Colizzi & Associati.
Intermonte SIM ha agito quale Global Coordinator nel collocamento di CFP2.