Baldi&Partners presenta il Baldi’s RATING in partnership con MOODY’S

Baldi&Partners, società che opera nell’ambito della consulenza strategica e finanziaria del gruppo professionale Studi Baldi, ha sviluppato un rapporto di partnership con Moody’s per poter offrire un servizio di alto profilo nell’ambito del rating alle imprese: il Baldi’s RATING.

Nell’ambito di tale partnership, Moody’s ha sviluppato un modello di analisi del rischio di credito basato sui dati quantitativi e specificatamente riferito alle imprese italiane, anche di piccole e medie dimensioni.

Baldi&Partners invece, sviluppa l’analisi qualitativa dell’impresa, analizzando in particolare

  • lato business: il posizionamento competitivo, il sistema di relazioni con la clientela e con i fornitori, gli investimenti futuri, il rapporto con le banche;
  • lato organizzazione: gli elementi di governance, con particolare riferimento al superamento della problematica del passaggio generazionale, la qualità del management e dell’organizzazione, la capacità di generare innovazione e crescita, la compliance con le normative contabili e più in generale legislative, oltre all’attività di gestione dei rischi operativi.

Il Baldi’s RATING esprime una valutazione di affidabilità complessiva dell’impresa analizzata e si basa sulla sintesi ottenuta sommando i giudizi quantitativi, originati dal modello di Moody’s, e qualitativi , relativi all’analisi sviluppata da Baldi&Partners, attraverso una specifica matrice di notching.

Riteniamo che il Baldi’s RATING possa rappresentare per le PMI italiane uno strumento efficace non solo per migliorare il dialogo con il sistema bancario, ma anche per trasferire un maggior grado di affidabilità dell’impresa a clienti e fornitori. Esso rappresenta inoltre un elemento di potenziale crescita delle imprese in quanto individua le aree di miglioramento della performance aziendale nonché le specifiche azioni organizzative da perseguire in ragione di un up-rating futuro.